Scrivere

Cuore (Italian Edition)

Sale price Price $23.98 Regular price

ISBN: 9781539959793
Publisher: Scrivere
Publication Date: 2016-11-06
Number of pages: 222
Any used item that originally included an accessory such as an access code, one time use worksheet, cd or dvd, or other one time use accessories may not be guaranteed to be included or valid. By purchasing this item you acknowledge the above statement.

Cuore, libro per ragazzi scritto da Edmondo De Amicis, fu un grande successo, tanto che de Amicis divenne lo scrittore più letto d'Italia. L'ambientazione è all'indomani dell'unità d'Italia, e il testo ha il chiaro scopo di insegnare ai giovani cittadini del Regno le virtù civili, ossia l'amore per la patria, il rispetto per le autorità e per i genitori, lo spirito di sacrificio, l'eroismo, la carità, la pietà, l'obbedienza e la sopportazione delle disgrazie.
Cuore è stato per generazioni il libro più regalato da genitori e nonni a figli e nipoti, il romanzo più citato quando si parla di bontà, generosità, onestà. Il protagonista del libro è il figlio che tutti i genitori vorrebbero, anche se tutti i figli vorrebbero di più somigliare a "Gian Burrasca".
Cuore è il diario che un ragazzo, Enrico, tiene durante un anno scolastico, con frequenti interventi di pugno del padre o della madre con insegnamenti morali. Alcuni personaggi sono rimasti memorabili, tanto da uscire dal libro e restare nell'immaginario collettivo come prototipi letterari, come il cattivo e perfido Franti, il buon Garrone e la "maestrina dalla penna rossa".
Ogni mese è presente un racconto che narra le vicende di un ragazzo preso ad esempio di coraggio e lealtà. Questi racconti mensili hanno valore narrativo autonomo, essendo anche diventati a volte conosciuti quando Cuore stesso, come "Dagli Appennini alle Ande", "La piccola vedetta lombarda" e "Il piccolo scrivano fiorentino".

Cuore (Heart) is a children's book written by Edmondo de Amicis. It was a great success, so that De Amicis became the most popular writer in Italy. The setting is the time of unification of Italy, and the text has the clear aim to teach civil virtues to boys, mainly love of the united country, respect for authority and parents, spirit of sacrifice, heroism, charity and piety, obedience and endurance of misfortunes.
Cuore was, for generations, the book that parents and grandparents more gave to children and grandchildren, the novel most cited when the matter is kindness, generosity, honesty. The protagonist is the son that all parents want, even if all the children would more resemble "Gian Burrasca".
Cuore is the diary of a boy, Enrico, held during a school year, with frequent fist of the father or the mother's moral teachings. Some characters were memorable enough to stay out of the book and the collective imagination as literary prototypes, such as bad and evil Franti, good Garrone and the "maestrina dalla penna rossa" (schoolteacher with the red feather).
Each month there is a novel that tells the story of a boy taken as an example of courage and loyalty. These stories are valuable narrative and was also sometimes known such as the Cuore itself, as "Dagli Appennini alle Ande" (From the Apennines to the Andes), "La piccola vedetta lombarda" (The young Lombard lookout) and "Il piccolo scrivano fiorentino" (The young Florentine scribe).

Customer Reviews


MORE FROM THIS COLLECTION